Questo sito utilizza cookie per consentire la corretta navigazione. Per saperne di più o negare il tuo consenso, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie.

crostata

  • Vignola-ciliegie

    A Vignola come a ogni inizio primavera l’aria si è riempita di profumi e il paesaggio ha preso il colore del bianco tipico dei fiori di ciliegio. Uno spettacolo che si rinnova ogni anno e non smette mai di stupire, attrarre moltissimi visitatori da ogni parte d’Italia e dall’estero ed essere oggetto di centinaia di scatti, che spesso ritraggono i rami carichi di fiori a ingentilire la mole della Rocca medievale sullo sfondo. Il preludio a una nuova – e si spera abbondante – stagione delle ciliegie di Vignola! Tra le tante varietà tipiche del territorio (durone dell’anella, durone nero I, durone nero II, durone della marca e ciliegia ultima) ce n’è uno che davvero merita un viaggio nel tempo della raccolta: si tratta della famosa Moretta.