Questo sito utilizza cookie per consentire la corretta navigazione. Per saperne di più o negare il tuo consenso, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie.

Castelvetro di Modena

  • Se per contraddistinguere questo territorio, ormai diversi anni fa, è stato scelto il nome di Terre di Castelli, un motivo ci sarà. Dando un rapido sguardo alle principali bellezze offerte dagli itinerari di Etcetera non è difficile individuarlo. Ogni comunità di questa parte di provincia modenese bagnata dal fiume Panaro e distesa all’ombra del primo Appennino è ben custodita dal suo castello (nelle diverse varianti di una rocca, di un antico fortilizio diventato dimora signorile, o anche solo di una torre). Si potrebbe dire che la forma dei merli, i tipici muretti che coronano le sommità di torri e camminamenti, sia una sorta di “logo” che racconta questi luoghi meglio di qualsiasi altro elemento visivo.

    In questo articolo faremo un rapido viaggio tra tutti gli edifici simbolo che potrai incontrare durante una visita a Vignola e dintorni.

    La Rocca di Vignola: un castello a guardia del fiume

    Rocca di Vignolae

  • Auguri di Buone Feste

  • Auguri di Buone Feste

  • Azienda Dal Capo

    L’azienda agricola Venturelli nasce negli anni ’50, dopo aver acquisito il grande podere di una famiglia nobile, posto sulle colline tra Castelvetro e Spilamberto in direzione Vignola.
    L’azienda è tutt’oggi a conduzione familiare: attualmente la campagna è composta da 10 ettari di terreno e offre i migliori prodotti ortofrutticoli (trattati con metodo di lotta integrata) come ciliegie, duroni, prugne, pere, albicocche, pesche, uva, angurie, meloni, zucchine, carote, melanzane, peperoni, zucche, pomodori da conserva e tanto altro.

  • Etcetera sotto l'ì'albero

    Siete una coppia, due amici, una famiglia o un piccolo gruppo? Regalatevi una giornata speciale con Etcetera.
    Un'emozionante esperienza di visita guidata personalizzata e una guida a vostra disposizione per accompagnarvi, secondo i vostri tempi e le vostre esigenze.
    E, per concludere in bellezza, Etcetera vi offrirà una merenda o un aperitivo con prodotti artigiananli da gustare in un caldo e accogliente locale.
    Potete scegliere tra quattro offerte: Scrigno Abete a Vignola, Scrigno Agrifoglio ai Sassi di Roccamalatina, Scrigno Bacche a Levizzano Rangone di Castevetro e Scrigno Vischio a Spilamberto. Etcetera e le Terre di Castelli vi aspettano!

    GUARDA TUTTE LE OFFERTE

    L'offerta è valida fino al 31 gennaio 2019

    PER INFO E PRENOTAZIONI 328 848574 - 329 8216103
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.etceteralab.it

  • Scrigno-bacche-castelvetro

    Castelvetro, borgo da fiaba e vera e propria terrazza che consente allo sguardo di spaziare sulla pianura. Pochi chilometri più in là, fra colline rigate di vigneti, ti aspetta il castello di Levizzano, la sua ampia corte e la vista su scorci suggestivi, oppure l’incantevole Oratorio di San Michele, pieve romanica che conserva tutto il fascino del luogo di culto popolare. Prima di sciogliere l’incantesimo, c’è tempo ancora per un sorso di lambrusco grasparossa, il dono prelibato dei vitigni che ricoprono i dolci pendii di queste terre.

    Dettagli Visita guidata al Castello di Levizzano Rangone con la possibilità di vedere anche l'Oratorio di San Michele e successivamente visita al borgo di Castelvetro di Modena e aperitivo offerto da Etcetera, con vino e taglieri misti presso un locale convenzionato.

  • Durata: mezza giornata
  • Costo 2 persone: 80 €
  • Costo famiglia (2 adulti + 2 minori di 16 anni): 95 €
  • Costo piccoli gruppi (minimo 4 persone) 25 € a persona

  • Rassegna Via Andante - Sacro Agreste

    Questo è il primo itinerario dell'EcoMuseo "ROSSO GRASPA Museo del Vino e della Civiltà Rurale" e conduce al panoramico Monte delle Tre Croci percorrendo parte dell’antico tracciato della Via Romea Nonantolana (www.viaromeanonantolana.org).

    Su questo tragitto le dolci colline di Castelvetro si congiungono ai primi declivi del Frignano, attraversando il torrente Guerro tra spettacolari panorami, macchie di vegetazione boscata e i caratteristici calanchi. Nell’affrontare questo percorso all’alba o al tramonto non è raro imbattersi in animali selvatici (lepri, caprioli e altri ungulati).

    Si parte dal Caseificio San Silvestro, dove si potranno vedere all'opera i maestri casari impegnati nei gesti antichi della trasformazione del latte, un modo speciale per entrare nella cultura produttiva del territorio e comprendere come nasce uno dei più importanti prodotti della nostra terra: il Parmigiano Reggiano.
    A seguire, passeggiata escursionistica guidata. Si percorrerà parte della storica via Romea Nonantolana, la direttrice viaria utilizzata in epoca medievale per gli spostamenti dei mercanti e pellegrini, secondo quanto riportato in un accordo tra il Comune di Modena e quello di Pistoia del 1225. Il percorso si inerpica lungo il torrente Guerro fino a scalare il monte delle Tre Croci, suggestivo luogo da dove si gode un grandioso panorama.

    PROGRAMMA domenica 28 APRILE:
    8.30-10.00 Visita guidata al Caseificio San Silvestro di Castelvetro con degustazione finale di Parmigiano Reggiano di due diverse stagionature. Visita guidata a cura del Consorzio del Parmigiano Reggiano
    10.00-13.00 Passeggiata escursionistica guidata da Morena di Etcetera sulla via Romea Nonantolana fino al monte Tre Croci e al borgo di Denzano

    Lunghezza totale del percorso: km 9,2
    Dislivello: +303 / -93 mt
    Livello medio/facile
    Necessaria l'attrezzatura da trekking, zaino, scarponi o scarpe tecniche, acqua, copricapo, mantellina per pioggia.
    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro e non oltre Venerdì 26 Aprile 2019 o fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

    Costo € 15,00 a persona (gratuito fino a 14 anni)

    Info e prenotazioni:
    tel. 059 758880 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    http://bit.ly/viaromeanonantolana
    www.visitcastelvetro.it e www.terredicastelli.eu

  • visite guidate al Castello di Levizzano

    Il Castello di Levizzano riapre al pubblico con visite guidate a cura di Etcetera Ingresso e visita guidata ad offerta libera:
    Apertura dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30
    Visita guidata alle ore 11.00 e alle ore 16.00
    Durante le aperture al pubblico del Castello, presso la Torre Matildica sarà visitabile la Mostra dedicata alla lavorazione della Canapa a cura del Comitato Arte Contadina. Orari di apertura: dalle 15.30 alle 18.30

    visite guidate alla Pieve di Trebbio